Il Presidente del Consorzio

tl_files/file_e_immagini/Images/pagine_web/IL_CONSORZIO/beiletti.jpg
IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE - PRESIDENTE DEL CONSORZIO
    Nome e Cognome Savino BEILETTI


Luogo e data di nascita: Strambino (TO) - 05 dicembre 1954

Carica ricoperta:
Presidente del Consiglio di Amministrazione del CISSAC
Presidente del Consorzio
Atti di nomina: deliberazione Assemblea Consortile n° 6 del 23 luglio 2014
deliberazione Assemblea Consortile n° 7 del 23 luglio 2014 
Precedenti incarichi all'interno dell'ente:

Presidente dell'Assemblea Consortile

Indirizzo: Via San Francesco, 2 - 10014 Caluso (TO)
Telefono: 011 98 93 511
Fax: 011 98 32 976
E-mail: presidenza@cissac.it
Riceve: tl_files/file_e_immagini/Images/pagine_web/OPERAZIONE_TRASPARENZA/telefono_rosso.jpgIl Presidente riceve su appuntamento.
Contattare l'ufficio staff - sig.ra Cristina Scarpino - tel. 011 98 93 511


Il Presidente del Consiglio di Amministrazione è il Presidente del Consorzio e rappresenta il Consorzio stesso.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione esercita le funzioni che gli sono attribuite dalla legge, dallo Statuto e dai regolamenti. Egli può stare in giudizio con l'autorizzazione del Consiglio di Amministrazione come attore e come convenuto.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione è l'organo di raccordo tra l'Assemblea e il Consiglio di Amministrazione e coordina l'attività di indirizzo espressa dall'Assemblea consortile con quella di governo e di amministrazione ed assicura l'unità delle attività sociali del Consorzio.

Competenze

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione:
  • ha la rappresentanza dell'Ente ed è il responsabile dell'Amministrazione;
  • partecipa, senza diritto di voto, all'Assemblea consortile;
  • convoca il Consiglio di Amministrazione fissando l'ordine delle discussioni;
  • dispone l'istruzione degli affari di competenza del Consiglio di Amministrazione;
  • presiede le adunanze del Consiglio di Amministrazione firmandone i relativi verbali congiuntamente al Segretario del Consorzio e sovrintende e vigila sull'andamento amministrativo del Consorzio, riferendo periodicamente al Consiglio sul funzionamento della gestione consortile;
  • sovrintende all'esecuzione delle deliberazioni dell'Assemblea e del Consiglio di Amministrazione;
  • adotta, in caso di necessità e di urgenza e sotto la sua responsabilità, provvedimenti di competenza del Consiglio di Amministrazione, da sottoporre alla ratifica dello stesso,  nella prima adunanza successiva;
  • nomina e revoca i rappresentanti del Consorzio presso Enti, Aziende ed Istituzioni, sulla base degli indirizzi stabiliti dall'Assemblea;
  • nomina i responsabili delle strutture apicali;
  • attribuisce e definisce gli incarichi  di collaborazione esterna, secondo le modalità ed i criteri stabiliti dalla legge, dallo Statuto e dal regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi;
  • nomina il Direttore Generale, previa comunicazione al Consiglio di Amministrazione, determinandone il relativo compenso;
  • nomina il Segretario del Consorzio e ne stabilisce gli emolumenti;
  • stipula convenzioni, accordi e protocolli d'intesa con altri Enti pubblici.
(estratto dal vigente Statuto Consortile,  proposto dall'Assemblea Consortile con deliberazione n° 12 del 11/12/2006 e divenuto esecutivo con l'adozione degli atti deliberativi dei Consigli Comunali dei rispettivi n. 18 Comuni consorziati e dal successivo Atto Modificativo della Convenzione, sottoscritto dai n. 18 Sindaci in data 6 giugno 2007).