Revoca

Il Consiglio di Amministrazione può essere revocato a seguito di presentazione di mozione di sfiducia proposta da almeno 1/3 dei componenti per quote dell'Assemblea nelle forme e con le modalità previste dall' art. 52 del D.Lgs. 267/2000 e approvata dall'Assemblea con la stessa maggioranza prevista per l'elezione.
Nella stessa seduta l'Assemblea nomina il nuovo Consiglio di Amministrazione.