Sportello di Informazione Sociale

Logo Sportelli Sociali della Provincia di Torino

Lo Sportello di Informazione Sociale nasce come "SPORTELLO TELEMATICO DI INFORMAZIONE SOCIALE" da un progetto-obiettivo strategico ideato e promosso dall'Assessorato alla Solidarietà Sociale della PROVINCIA di TORINO nel 2003, in collaborazione con l'Associazione Nazionale DONNEUROPEE FEDERCASALINGHE di Roma ed il coinvolgimento e l'adesione di tutti i Consorzi Socio-Assistenziali della Provincia di Torino, fra cui il CISSAC di Caluso.

Il progetto aveva come obiettivo la creazione di una rete informativa strutturata su due livelli: il primo, cosiddetto "sportello interno" relativo alla creazione di uno sportello informativo telematico realizzato e gestito direttamente dalla Provincia di Torino, consistente in un portale Internet suddiviso in 10 aree tematiche inerenti l'ambito sociale; il secondo, cosiddetto "sportello esterno", relativo all'attivazione di sportelli informativi con interfaccia umana, dislocati sul territorio provinciale attraverso il coinvolgimento degli Enti gestori (Consorzi socio-assistenziali).
 
L'attività svolta nel corso degli anni dagli Sportelli dislocati su tutto il territorio provinciale ha registrato un costante incremento nella richiesta di informazioni da parte dei cittadini, con significativo apprezzamento da parte degli stessi sia per la possibilità di disporre finalmente di un punto di riferimento fisso, sia per la qualità delle risposte, l'impegno e la cortesia. Inoltre gli Sportelli si sono rivelati strumenti efficaci per gli Enti gestori, in quanto consentono una maggiore integrazione degli stessi nella rete dei servizi offerti sul territorio e la possibilità di effettuare rilevazioni di bisogni - vecchi e nuovi - della popolazione residente.

Lo Sportello del CISSAC è attivo ed operante dal 15 giugno 2004 ed è situato al piano terra della sede centrale di Via San Francesco n. 2 a Caluso.
In cosa consiste
Lo Sportello di Informazione Sociale, come il precedente "Sportello Telematico di Informazione Sociale", ha il compito di fornire, attraverso la presenza costante di una sportellista 5 giorni su 5, per n. 4 ore al giorno (dalle ore 13 alle ore 17), informazioni su servizi e risorse presenti sul territorio, orientamento, iter procedurali, anche mediante l'ausilio del portale telematico appositamente creato dalla Provincia di Torino sulle seguenti tematiche sociali:
  • ANZIANI 
  • FAMIGLIE
  • MINORI 
  • GIOVANI
  • HANDICAP
  • IMMIGRAZIONE
  • LAVORO E FORMAZIONE 
  • VOLONTARIATO E TERZO SETTORE
  • TOSSICODIPENDENZE
  • PARI OPPORTUNITÀ
Inoltre lo sportello costituisce un valido supporto, sia informativo che operativo, ai vari servizi del Consorzio per quanto concerne:
  • contatti con enti ed associazioni territoriali;
  • rapporti con stampa e media locali; 
  • ricerche e consultazioni su siti Internet specializzati; 
  • ricerca di leggi e normative di settore; 
  • collaborazione nelle attività inerenti il Piano di Zona del CISSAC; 
  • collaborazione con il Servizio Inserimenti Lavorativi; 
  • attività informativa-collaborativa nell'ambito di progetti vari del Consorzio;
  • operatore di sportello nel progetto HOME CARE PREMIUM 2014
  • supporto agli uffici centralino, front-office, informazioni;
  • prenotazione appuntamenti per gli assistenti sociali di territorio. 
Riferimenti

 


RIFERIMENTI PER LO SPORTELLO DI INFORMAZIONE SOCIALE

tl_files/file_e_immagini/Images/pagine_web/IL_CONSORZIO/anro.jpg
Sportellista: Sig.ra Anna ANRO' (Cooperativa Animazione Valdocco)
Area di appartenenza: Area Amministrativa-Finanziaria
Titolarità del Progetto: PROVINCIA DI TORINO - Assessorato Solidarietà Sociale - Avvio: anno 2003
Responsabile:
Telefono: 011 98 93 511
Fax: 011 98 32 976
E-mail: sportellosociale@cissac.it
Ubicazione Sportello: Sede del Consorzio - Via San Francesco, 2 - 10014 Caluso (TO) - Piano Terra
Apertura: dal lunedì al venerdì, dalle ore 13.00 alle ore 17.00

 

Costo

Il servizio è completamente gratuito.